The Pink Closet, la boutique si tinge di rosa

In Italia esistono negozi nascosti all’interno di luoghi inaspettati. Questo è il caso di uno store dalle piccole dimensioni che fa del color cipria il proprio tratto distintivo. Scopri di cosa si tratta.

Ci troviamo a Ravello, sulla Costiera Amalfitana, più precisamente all’interno di Palazzo Avino, luxury hotel situato in uno storico palazzo del XII secolo. Ad attirare la mia attenzione e The Pink Closet, una piccola boutique aperta in questa scenografica ambientazione.

The Pink Closet, un balzo nel passato

A rendere The Pink Closet così particolare è il lavoro svolto dalla designer Cristina Celestino, che ha saputo donare agli spazi un tocco retrò con pennellate che riportano indietro nel tempo. Il colore predominante è il cipria, che ritroviamo sulle pareti, sulle scaffalature e su numerosi oggetti sapientemente collocati nella stanza. L’illuminazione avviene per mezzo di chandelier di ottone dalla forma leggera, che donano quel tocco bon-ton al piccolo store di lusso.

Da sapere:

Mariella Avino, proprietaria di questo gioiello a cinque stelle, ha concepito The Pink Closet come una “stanza delle meraviglie”, dove poter trovare capi ed accessori attentamente ricercati che convivono con il marmo intarsiato, la moquette decorata, le conchiglie di ceramica e la pelle nabuk. Lo spazio, ricco di forme inedite e dettagli preziosi, svela vetrine incantevoli, piccole sedute e arredi dai volumi raffinati. La percezione sarà quella di entrare in un’elegante grotta contemporanea, dalle delicate ombre marine che sfumano in profondità.

Share

Sono un architetto che ama l'arte, la moda e l'arredamento. Ho concepito Ice Cream Architecture come una piattaforma nella quale condividere insieme a voi le opere di architettura, di interior ed urban design che maggiormente hanno attirato la mia attenzione. Per info e collaborazioni contattatemi al mio indirizzo mail panarellof@hotmail.it e sarò lieto di rispondervi e dialogare insieme a voi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *