Piante aromatiche, come diamanti nel bistrot

Bistrot green in Lombardia

Molto spesso, quando si passeggia per le strade delle città, è consuetudine notare locali di ristorazione impersonali, dai tratti cupi caratterizzati da una ripetitività sconcertante. Infatti, pochi sono quei locali in cui i progettisti hanno saputo dare un’impronta distintiva agli ambienti. Un esempio molto interessante è il modo in cui è venuto decorato un bistrot nella provincia di Brescia, nel quale a fare da padrone sono le piante aromatiche.

Lo spazio si fa “green” nel bistrot lombardo

Lo studio ZDA Zuppelli Design Architettura, nel rinnovare il bistrot a Barco di Orzinuovi, ha deciso di puntare sull’effetto “green”, non solo come macchia di colore a contrasto con le pareti scure delle stanze, ma anche come concezione spirituale ed ambientale. Il verde che crea purezza e che rimanda alla natura, le piante che finalmente guadagnano il sopravvento sul costruito e che rendono l’ambiente più pulito e meno inquinato. La scelta è così caduta sulle piante aromatiche che, con il proprio profumo, rendono i locali del bistrot unici regalando sensazioni olfattive meravigliose.

Scopo principale? Abbattere le barriere tra spazio interno e spazio esterno

Le piante aromatiche non sono le uniche protagoniste del bistrot lombardo, infatti, i progettisti hanno anche curato l’arredamento, puntando sulle sedie “1 2 3” realizzate appositamente su misura. Il cuore del progetto consiste nell’abbattere le barriere esistenti tra spazio interno e spazio esterno, tema che sta a cuore a molti architetti. La veranda diventa così il cuore ideologico e fisico, locale nel quale si incontrano i due spazi. Luci disposte in modo casuale lungo un filo pendente dal soffitto, tavoli e sedie realizzate in legno di faggio, quindi di colore chiaro e rilassante, le piante che punteggiano letteralmente l’ambiente sospese sulle pareti in ferro, sono solo alcuni degli aspetti che rendono il bistrot accogliente, caldo ed originale.

Sei un amante dell’architettura “green”? Allora potrebbero interessarti anche gli articoli nella sezione green architecture.

Share

Sono un architetto che ama l'arte, la moda e l'arredamento. Ho concepito Ice Cream Architecture come una piattaforma nella quale condividere insieme a voi le opere di architettura, di interior e urban design che maggiormente hanno attirato la mia attenzione. Per info e collaborazioni contattatemi al mio indirizzo mail panarellof@hotmail.it e sarò lieto di rispondervi e dialogare insieme a voi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *